nuova collaborazione tra care4you e Vitamin Store di Cantù

 

nasce la collaborazione con

VITAMIN STORE CANTU’

viale Madonna,5 CANTU’
per info: 031/735028

Gli integratori vengono consigliati nei casi in cui il nostro organismo abbia carenza di determinati alimenti, sia a causa di un periodo di allenamenti intensi sia per integrare una dieta completandola o arricchendola di vari nutrimenti. non hanno dunque proprietà curative.

devono essere assunti entro limiti di sicurezza(upper safe level: UL) e non vanno superate le dosi consigliate dagli specialisti, vanno tenute in considerazione le RDA (recommended dietary allowances).

qui di seguito due novità vitamin store:

 

E’ tornato il nostro MASS IGF-X E’ VERAMENTE ECCEZIONALE…


TUTTO CIO’ DI CUI HA FAME IL MUSCOLO DOPO UN INTENSO ALLENAMENTO…
SIA CHE TU FACCIA BODY BUILDING, FITNESS, CALCIO, CORSA, CICLISMO, ECC…

PROVA MASS-IGF-X HARD CORE DOPO I TUOI ALLENAMENTI.

 

 

 

 

 

LA PROTEINA CHE AUMENTA LO STIMOLO ANABOLICO PER UNA MASSIMA RIGENERAZIONE MUSCOLARE!

Riduttivo definirla semplicemente proteina…

Grazie a recenti studi e ricerche è nata questa innovativa formula, sviluppato per soddisfare l’esigenze di tutti. Dall’atleta impegnato duramente in allenamenti e gare oppure per chi ricerca semplicemente un buon stato di forma, SHINTESIS HARDCORE è indicato a tutti coloro che vogliono dimagrire mantenendo un eccellente tono muscolare, oppure per chi necessita di sostituire efficacemente e in maniera bilanciata gli spuntini quotidiani. Insomma, un prodotto polivalente, tecnico nella formula e di alta qualità nei contenuti ma talmente versatile da essere adatto davvero a chiunque.

 

Ecco i vantaggi di SYNTHESIS HARDCORE:

– MIGLIOR NUTRIMENTO MUSCOLARE.

– MASSIMA RIGENERAZIONE.

– ELEVATO STIMOLO ANABOLICO.

per qualsiasi domanda e informazione sugli integratori o su come usarli chiedete direttamente a noi o chiamate il centro vitamin store e vi chiariremo i vostri dubbi.

 


6 thoughts on “nuova collaborazione tra care4you e Vitamin Store di Cantù

  1. ciao a tutti,
    innanzitutto complimenti x l’idea originale e utile…
    oramai le palestre sono più dei centri commerciali che altro, la gente è seguita poco e male…
    io mi alleno con la stessa scheda da 6 mesi e vorrei capire una cosa…
    se non cambio scheda è vero che alla lunga non miglioro?l’ho detto al mio trainer ma mi ha detto che basta cambiare i pesi
    sinceramente non so se è vero,ormai son 3 mesi che non salgo coi carichi e non vedo miglioramenti…
    grazie.

    Like

    1. ciao luca ,il tuo trainer in parte ha ragione ma in gran parte ha torto…
      sono d’accordo con te che tante palestre non seguono più o male ma è anche vero che alcune sono molto ben seguite e da personale qualificato.
      tenere la stessa scheda da 6 mesi non va assolutamente bene però.senza prendere in considerazione micro-meso e macrociclo ti spiego in modo semplice: ricorda che più tu stimoli i muscoli in angolazioni, carichi, esercizi e ripetizioni diverse e più questo reagisce a tutto tondo.
      l’allenamento ideale per me è cambiare esercizi spesso, o almeno cambiare angoli di lavoro…(es. se x un mese alleno i pettorali alla panca piana perchè non passare alla panca a 30 gradi il mese dopo?)
      ovvio che devi avere qualcuno che ti aiuti a stipulare un allenamento sensato.
      insisti col tuo trainer e se non volesse aiutarti allora il mio consiglio è quello di cambiare allenatore…

      Like

      1. Gaetanogatti mi associo ai complimenti di Luca!!! vorrei chiederti una cosa…l’altro giorno un mio amico si è iscritto in palestra e ha preso un appuntamento col personal trainer per farsi fare la prima scheda. a fine appuntamento il trainer gli ha fatto la scheda però a parte il curl coi manubri non ha messo altro lavoro coi pesi liberi ma solo macchine dicendo che il muscolo deve prima abituarsi a determinati carichi di lavoro poi può cominciare a spingere. che ne dici? sei daccordo?

        Like

      2. mi piace questa domanda…
        le scuole di pensiero sono tante, lavorare prima con carichi guidati per abituare il corpo gradualmente non è sbagliato, sopratutto se il cliente in questione è al suo primo approccio con la palestra.
        prendiamo come esempio il curl manubri,esercizio che allena i bicipiti.
        durante la contrazione entrano in gioco muscoli agonisti(che compiono il movimento), antagonisti(che nel caso del curl con i manubri sarebbe il tricipite, in contrapposizione col bicipite) e muscoli fissatori o stabilizzatori, sono quei muscoli che bloccano ed immobilizzano un segmento osseo/corporeo per permettere ad un altro muscolo di avere una buona base di appoggio per compiere il movimento (se per esempio si compie una flessione dell’avambraccio è necessario che la spalla sia bloccata, altrimenti invece di avere la flessione del gomito si avrebbe l’anteposizione dell’omero)
        poi intervengono i muscoli sinergici che agiscono come componenti di un gruppo muscolare.

        con esercizi su macchine guidate si diminuisce questa sinergia muscolare, “isolando” il muscolo interessato e diminuendo la difficoltà del gesto.
        per uno sviluppo completo è meglio col tempo aumentare gli esercizi che vanno a destabilizzare l’equilibrio per stimolare la forza, l’elasticità e anche la propriocettività.
        più sono diversi gli stimoli che si danno al corpo più il corpo reagirà di conseguenza e quindi svilupperà diverse capacità.
        spero di aver risposto a ciò che mi hai chiesto Rotta.

        Like

  2. grazie della risposta Gaetano! sei stato molto esaudiente e davvero professionale.
    mi piacerebbe sapere anche il tuo parere su che gruppi muscolari allenare nello stesso giorno…per esempio se vado in palestra 3 volte a settimana come dici di lavorare?

    grazie mille!

    Like

    1. grazie dei complimenti…
      direi che la cosa migliore se dividi gli allenamenti su 3 sedute è di fare:
      giorno1:petto, bicipiti
      giorno2:dorso tricipiti
      giorno3:gambe spalle
      poi ci sono diversi modi di suddividere ma questo è il più semplice di tutti…
      i giorni possono essere scambiati tra loro e tieni sempre almeno un giorno di recupero tra un allenamento e l’altro.
      ricorda che la muscolatura viene stimolata durante gli allenamenti e “cresce” durante il periodo di riposo.
      buon allenamento Rotta 😉

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close